La nostra storia

L’Italiano con noi nasce per mia volontà. Io sono Giorgia, la fondatrice e direttrice della scuola. Spesso le persone mi chiedono:

“Perchè un bel giorno hai deciso di aprire L’Italiano con noi?”

Ogni volta che questo accade provo un certo imbarazzo perché non so mai da dove iniziare a raccontare. Come fare a spiegare in poche parole una passione che porto dentro da tutta la vita?

Da piccola andavo spesso al Lago di Garda con i miei genitori e lì incontravo bambini biondissimi che comunicavano in modo a me incomprensibile. Posso dire con certezza che già allora avrei fatto carte false per riuscire a capire cosa si dicevano e parlare con loro. Ed è quantomeno da allora che l’ossessione per le lingue non mi ha mai abbandonata.

Nel tempo questa passione si è trasformata anche in un’insaziabile curiosità per i meccanismi che si nascondono dietro l’acquisizione linguistica. Oggi più che mai sono convinta che la conoscenza di tali meccanismi possa migliorare in modo considerevole l’esperienza di apprendimento.

Imparare a comunicare in un’altra lingua per me non è mai stato imparare una sequenza di regole grammaticali, ma un’esperienza di vita, un viaggio.

Durante il mio viaggio ho avuto la fortuna di incontrare molte persone che ho scoperto condividere con me questa visione. Così oggi L’Italiano con noi non è più solo la mia scuola, la mia storia ma la scuola e la storia di coloro che vedono nel confronto tra culture l’opportunità per guardare al mondo da una prospettiva diversa allargando i propri orizzonti su se stessi e sugli altri.

Le persone che vedete in questa pagina sono solo alcune di loro. Avrei voluto racchiuderle tutte in un’unica “foto ricordo”, ma sarebbe stato difficile perché ogni giorno la nostra memoria si arricchisce di volti e nuove storie di vita.

Ecco, in fondo penso sia questo il vero motivo per cui ho aperto L’Italiano con noi, per fare in modo che questo viaggio non finisca mai.

Un grazie sincero a tutti (alla mia famiglia, agli studenti, agli insegnanti, agli alloggiatori e non da ultimo ai miei competitor) per rendere questa avventura ogni giorno possibile!